A PARIGI DA BAUDELAIRE

A PARIGI DA BAUDELAIRE

Sono stato a Parigi e ho fatto visita a Charles Baudelaire!

Un dandy che si rispetti, in visita nella capitale francese, non può non dedicare un pensiero al poeta-dandy per eccellenza del decadentismo d’oltralpe.

E allora, una mattina di settembre, sono stato al museo d’Orsay ed ho ammirato, in un dipinto di Henri Fantin-Latour dal titolo Hommage à Delacroix, il buon Chalres in ottima compagnia. L’opera di Fantin-Latour, del 1864, rappresenta un omaggio all’artista Eugène Dolacroix, scomparso un anno prima. Nell’opera appaiono pittori, poeti e letterati raccolti attorno ad un dipinto dello stesso Delacroix. Tra questi, in basso a destra, c’è Baudelaire, grande amico ed estimatore di Delacroix che definì “vero pittore del XIX secolo”.

Anticonformista, eccentrico e stravagante, Charles Baudelaire ha incarnato – anche col proprio abbigliamento – una nuova moda per la società del suo tempo. Fu fonte di ispirazione per molti artisti e influenzò, col suo stile poeti, letterati e pittori a lui contemporanei. Di lui è stato detto: “Vi è un modo di sentire prima di Baudelaire ed un altro dopo di lui” (A. Suares).

Charles Baudelaire è considerato, pertanto, da molti il padre del Decadentismo e la sua opera segna il punto di passaggio da una concezione dell’arte intesa come trasmissione di valori morali positivi e a una nuova moda decadente, connotata da anticonformismo, gusto per l’eccesso e amore per la trasgressione e il bizzarro.

In questa nuova rappresentazione, l’abbigliamento eccentrico segna un punto di rottura con le convenzioni borghesi che il dandy del tempo disprezza e dalle quali si distacca, anche sotto l’aspetto estetico, cercando uno stile originale e nuovo che lo distingue, già all’apparenza, dalla massa tradizionalista.

E così, per citare lo stesso poeta, “La caratteristica distintiva della bellezza del dandy consiste soprattutto in un’aria di freddezza, derivata da un’irremovibile determinazione a non essere coinvolto (C. Baudelaire)

 

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.